QUALITY JURY - PREMIO ROMICS DEL FUMETTO

 

QUALITY JURY - PREMIO ROMICS DEL FUMETTO

 

 

Are you eager to know the names of the winners of Premio Romics del Fumetto?

 

130 titles are undertaking jury members at the XX edition of the contest, organized with the support of Centro per il libro e la lettura, autonomous Institute of Ministry of Cultural Heritage.

 

 

 The award ceremony will be held on Saturday 9 April in the presence of general public at Romics.

 

 

Conosciamo meglio le figure che compongono la Giuria di Qualità del Premio Romics del Fumetto 2022: Sergio Brancato, Amalia Maria Amendola, Enrico Fornaroli e Sabrina Perucca:

 

 

SERGIO BRANCATO
 

Sociologo, scrittore e sceneggiatore, con trascorsi professionali di giornalista e regista radiotelevisivo, Sergio Brancato è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e della comunicazione presso l’Università di Napoli “Federico II”. Allievo di Alberto Abruzzese, studia i nessi tra società e immaginario privilegiando cinema, letteratura di genere, fumetto, linguaggi digitali. Ha pubblicato tra gli altri: Fumetti. Guida ai comics nel sistema dei media (1994-2000); Sociologie dell’immaginario. Forme del fantastico e industria culturale (2000); Introduzione alla Sociologia del cinema (2001); La città delle luci. Itinerari per una storia sociale del cinema (2003); Senza fine. Immaginario e scrittura della fiction seriale in Italia (2007); Il secolo del fumetto. Lo spettacolo a strisce nella società italiana (2008); La forma fluida del mondo. Sociologia delle narrazioni audiovisive tra film e telefilm (2010); Post-serialità. Per una sociologia delle tv-series (2011); Fantasmi della modernità. Oggetti, luoghi e figure dell’industria culturale (2014); L’imperio dei segni. Igort tra Walter Benjamin e Walt Disney (2017). Negli anni ’90 è stato sceneggiatore dei serial tv Un posto al sole e Vivere, scrivendone oltre cento puntate; nel 2010 ha creato il graphic novel Nero Napoletano, edito dal “Corriere del Mezzogiorno”; attualmente scrive le sceneggiature del Commissario Ricciardi e de I Bastardi di Pizzofalcone per la Sergio Bonelli; nel 2018 pubblica con Homo Scrivens la raccolta di racconti Città del sole e della luna. Sei noir napoletani.

 

AMALIA MARIA AMENDOLA
 

Dopo la laurea in Lettere, si è specializzata in editoria e scienze del libro, lavorando per anni nel settore dell’editoria scolastica. Diventata funzionaria bibliotecaria per il Ministero della cultura, attualmente presta servizio presso il Centro per il libro e la lettura, dove si occupa di promozione della lettura con il ruolo di responsabile delle Campagne nazionali del Centro e del programma “Leggimi 0-6”.

ENRICO FORNAROLI


E' titolare della cattedra di Pedagogia e didattica dell’arte e insegna “Storia del fumetto” presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, della quale è stato Direttore dal 2014 al 2020. Si occupa da anni di mass media e di letteratura per l’infanzia. Responsabile di numerose collane dedicate al fumetto, è stato consulente editoriale della Panini Comics, per la quale ha curato I Classici del Fumetto e I Classici del Fumetto – Serie Oro di Repubblica. È autore di numerosi saggi e cataloghi relativi a fumetto, comunicazione e cultural studies. Dal 2006 cura per la Fondazione Natalino Sapegno la Giornata Mafrica “per la letteratura popolare”. È membro del “Tavolo tecnico sul fumetto italiano” istituito nel 2020 dal Ministero della Cultura.

SABRINA PERUCCA
 

Sabrina Perucca è Direttore Artistico di Romics – Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games. Collabora con I Castelli Animati – Festival Internazionale del Cinema di Animazione. È docente di “Storia e critica del cinema di animazione”, “Teoria e analisi del cinema e audiovisivo”, “Produzione nel campo del cinema di animazione e dei nuovi media”, per master, seminari e corsi universitari. Saggista e studiosa di cinema di animazione, fumetto, cultura Giapponese Contemporanea, manga, anime. Ha pubblicato libri, saggi e articoli sul cinema d'animazione e fumetto. Tra le pubblicazioni: “Il Cinema di Animazione Italiano oggi”, Bulzoni Editore; “CinémAnimationS”, Corlet Publications Cinémaction, Francia; “Furio Scarpelli. Pennello, China e Macchina da scrivere”, Erasmo Edizioni. Cura Mostre espositive dedicate al fumetto e al cinema di animazione. Nel 2010-2011 è stata membro del Direttivo dell’Associazione ASIFA  (autori e studiosi di cinema di animazione). È stata membro del “Executive Committee of the Eminent People’s Group on the Japanese Cultural Events” dell’Ambasciata Giapponese in Italia. È membro del “Tavolo tecnico sul fumetto italiano” istituito nel 2020 dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.